Testata per la stampa

Kangaroo Mother Care

 

Il Kangaroo mother care (KMC) Ŕ un intervento di provata efficacia per prendersi cura, fin dai primi istanti, dei neonati prematuri. Si associa a minore mortalitÓ e morbositÓ per il bambino, ma anche a maggiore benessere per la madre rispetto alle cure convenzionali. Il KMC Ŕ nato in Colombia, ma sempre pi¨ numerosi sono gli ospedali dei paesi con elevate risorse che lo preferiscono alle cure convenzionali.

It is easier to build strong children than to repair broken men.
Frederick Douglass (1817-1895)

 

Per i professionisti

 
Che cosa Ŕ il KMC?.

Il KMC Ŕ una modo per prendersi cura dei neonati prematuri o di basso peso, anche nei paesi con elevate risorse, alternativo alle cure in cui il neonato prematuro Ŕ tenuto in incubatrice. Contatto pelle a pelle continuo e prolungato, allattamento al seno, dimissione precoce e follow-up a domicilio ne costituiscono i cardini.

 
Qual'Ŕ il rapporto benefici/danni del KMC? .

Sempre pi¨ numerosi sono gli studi, osservazionali e trial controllati randomizzati, che depongono per un'efficacia del KMC nell'assistenza e cura dei neonati di basso peso e prematuri. Per agevolare la consultazione, le prove di efficacia sono presentate separatamente.

Efficacia del KMC: i risultati delle revisioni sistematiche.
Efficacia del KMC: i risultati dei trial randomizzati controllati.
 
 
Basi biologiche del KMC.

Non solo controllo termico, regolazione dei parametri cardiorespiratori, e maggiore possibilitÓ di essere allattati al seno. Nuove ricerche indicano che il KMC agisce anche attraverso altri meccanismi.

Riduzione dello stress.
Modifiche del microbioma.
 
 
Quando iniziare il KMC?.

La separazione del neonato dal corpo della madre costituisce uno stress e andrebbe, quindi, sempre evitato. Quando il neonato nasce prima del termine, le conseguenze della separazione dal corpo delle madre sono tali da configurarlo come stresso tossico. L'avvio precoce del KMC riduce i danni associati a questo stress.

 
Chi pu˛ fare KMC?.

La figura privilegiata per praticare il KMC Ŕ la madre, l'unica in grado di provvedere anche all'alimentazione del neonato. Ma il coinvolgimento del padre Ŕ essenziale: studi dimostrano i benefici connessi al KMC con il padre in confronto alla cura del neonato in incubatrice.

 
 

...risorse dal web...

Materiali dell'XI meeting dell'INK..

Gran parte degli studi e delle iniziative di aggiornamento sul KMC sono disponibili sul sito del network internazionale sul KMC International network on Kangaroo Mother Care (INK).
Il network, nato nel 1996 in seguito al I meeting internazionale tenutosi a Trieste (36 partecipanti provenienti da 15 paesi di Africa, Asia, Nord e Sud America e Europa), ha festeggiato, nel 2016, i suoi 20 anni con l'XI meeting internazionale, nuovamente tenutosi a Trieste per celebrare l'anniversario (quasi 200 partecipanti provenienti da tutto il mondo). ╚ possibile scaricare le presentazioni e i poster presentati nel corso dell'XI meeting.


 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito