1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

Alloimmunizzazione Rh

Quale screening per le donne in gravidanza?

La determinazione dell'emogruppo e del fattore Rh (D) deve essere offerta nel primo trimestre a tutte le donne in gravidanza [1].

Lo screening, finalizzato all'individuazione della presenza di alloanticorpi anti-eritrocitari nel sangue materno, si esegue attraverso il test dell'antiglobulina indiretto (test di Coombs). In tutte le donne, indipendentemente dal loro gruppo sanguigno e stato Rh (D), č raccomandata l'esecuzione del test di Coombs indiretto nel primo trimestre (o comunque al momento della presa in carico della donna in gravidanza) e tra la 24^ e 28^ settimana di gestazione [1-3].

Bibliografia

1. Sistema nazionale linee guida - Istituto Superiore di Sanitā (SNLG-ISS). Linea guida Gravidanza fisiologica. Roma: SNLG-ISS, 2011 [Testo integrale]. Ultimo accesso 08.05.2019
2. National Institute for Clinical Excellence. Antenatal care for uncomplicated pregnancies. Clinical guideline No. 62. London: National Institute for Clinical Excellence; 2008. [Testo integrale]. Ultimo accesso 08.05.2019
3. Sperling JD et al. Prevention of RhD alloimmunization: a comparison of four national guidelines. Am J Perinatol 2018;35:110-9 [Medline].



Data di pubblicazione: 08.05.2019

 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna