1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

Bilanci di salute pediatrici

Rapporto dati 2017

 

Il secondo rapporto sui bilanci di salute (BdS) pediatrici si riferisce ai dati raccolti dai pediatri di libera scelta (pls) della regione Emilia-Romagna nel corso del 2017.

Il numero assoluto di BdS raccolti è in leggero calo rispetto al 2016 (181.882 rispetto a 185.454); la copertura dei BdS nelle varie età è, però, in lieve aumento vista la contemporanea riduzione della popolazione di bambini residenti. Aumenta in particolare la copertura nei bambini stranieri, tanto da superare quella dei bambini italiani per i primi due bilanci di salute, mentre continua a essere inferiore dal terzo al settimo bilancio (Figura).

La qualità dei dati raccolti sembra migliorata: in particolare il dato relativo all'allattamento è più coerente con quello raccolto tramite i centri vaccinali. Anche il dato relativo a sovrappeso e obesità si è abbastanza in linea con quello rilevato periodicamente tramite il sistema di sorveglianza OKkio alla Salute. 

Alcuni aspetti rilevati nel triennio precedente vengono confermati, rafforzando alcune ipotesi, in particolare:

  • la proporzione di bambini trattati per displasia dell'anca è comparabile e stabile nelle varie AUSL di residenza, pari a 0.9%, indipendentemente dalla politica di screening ecografica intrapresa
  • la scarsa propensione alla valutazione oculistica nell'ambulatorio del pediatra a 5-6 anni di vita del bambino in tutte le aziende/ambiti ad eccezione dell'ambito di Cesena
  • la percentuale di bambini che a 5-6 anni e poi a 11-12 anni passa più di due ore davanti agli schermi è elevata, superiore a quanto raccomandato [1].
 

Il progetto sui BdS nel corso del 2018 ha visto la presentazione e discussione dei dati raccolti con i pls delle varie realtà aziendali. È proseguita, inoltre, la discussione sulle modalità per migliorare la raccolta dei dati e la definizione degli item ritenuti essenziali. Ci si aspetta che questi momenti di ritorno informativo e condivisione con i professionisti contribuiscano al miglioramento nel tempo della qualità dei dati raccolti [2].

 
Grafico che compara la copertura per i sette bilanci di salute nei bambini italiani e stranieri
Figura. Copertura per i sette bilanci di salute nei bambini italiani e stranieri. Cliccare sulla figura per ingrandire [2]
 
 
 

Bibliografia

1.  Council on communications and media. Media and Young Minds. Pediatrics 2016;138. pii: e20162591. [Medline]
2. Di Mario S, et al.  di salute Bilanci di salute pediatrici. Dati 2017. Bologna. Dicembre 2018.

 
 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna