1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

Influenza in gravidanza

 

Quali terapie in gravidanza?

 

L'influenza  è una malattia infettiva virale generalmente autolimitante, che nella maggior parte dei casi non richiede una terapia specifica. In alcuni casi può essere necessario ricorrere a farmaci sintomatici quali antipiretici, antinfiammatori, antidolorifici e antiemetici oppure ad antibiotici per l'eradicazione di eventuali sovrainfezioni batteriche. Nell'ultimo decennio è stato introdotto l'uso di farmaci antivirali inibitori delle neuroaminidasi (NAI, neuraminidase inhibitors) per la riduzione della replicazione virale e l'attenuamento della sintomatologia influenzale. Per il loro utilizzo nella popolazione generale e in gravidanza non c'è ancora una chiara indicazione.

 

I farmaci antivirali inibitori delle neuroaminidasi



Data di pubblicazione: 03.03.2020

 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna