Testata per la stampa

Interazioni con altri farmaci

 

In breve
L'assunzione di alcuni farmaci contemporaneamente ai contraccettivi ormonali ne può modificare la concentrazione ematica; viceversa l'assunzione di contraccettivi può  modificare gli effetti dei principi attivi contenuti nei farmaci. È importante conoscere le possibili conseguenze di queste interazioni sulla salute delle utilizzatrici.


 

L'interazione fra contraccettivi ormonali e altri farmaci è tema rilevante da conoscere e discutere con la donna in fase di counselling contraccettivo.
Una fonte rilevante di prove di efficacia è il documento Drug Interactions with Hormonal Contraception pubblicato nel 2018 da FSRH Faculty of Sexual & Reproductive Healthcare of the Royal College of Obstetricians & Gynaecologists [1]. Il tema più complesso, per la frequenza e rapidità delle novità, dell'interazione con le terapie antiretrovirali è anche affrontato sul sito dedicato dell'Università di Liverpool (UK) [2] e nel documento dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Medical Eligibility Criteria for Contraceptive Use [3].
Nell'attività clinica è indispensabile raccogliere e fornire informazioni relative all'assunzione attuale e pregressa di farmaci così come di integratori, fitoterapici, farmaci da banco e sostanze stupefacenti (comprese sostanze psicotrope assunte a scopo ricreazionale e appartenenti alla categoria delle smart drugs o sostanze nootrope) per orientare la scelta sul contraccettivo più efficace e suggerire l'integrazione con contraccettivo di barriera quando necessaria.

Prima di valutare i singoli farmaci in relazione ai diversi contraccettivi ormonali vale la pena considerare i seguenti principi generali:

 

Bibliografia

1. FSRH Clinical Guidance: Drug Interactions with Hormonal Contraception.January 2018
2. Sito web Università di Liverpool
3. World Health Organization. Medical  Eligibility Criteria for Contraceptive Use. Geneva: WHO, 2015 (5th edition)  [Testo integrale]

 

Per i professionisti

Effetti dei contraccettivi orali su altri farmaci.
 
Effetti dei farmaci sui contraccettivi orali.
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito