Testata per la stampa

Screening ecografico

E'utile l'ecografia di routine?

L'iniziale assunzione dell'utilitÓ dell'ecografia come strumento di screening nelle gravidanze a basso rischio Ŕ risultata ottimistica, in particolare per quanto riguarda esiti concreti (hard) come la mortalitÓ e la morbositÓ perinatale. Sono risultate anche sottovalutate le conseguenze della destinazione delle risorse disponibili e le conseguenze psicologiche e sociali a breve ed a lungo termine per i singoli e per la societÓ [1,2].

La ecografia ostetrica, in assenza di fattori di rischio, non pu˛ essere raccomandata con l'obiettivo di diminuire la mortalitÓ e morbositÓ perinatale e materna.

Bibliografia

1. Bricker L et al. Ultrasound screening in pregnancy: a systematic review of the clinical effectiveness, cost-effectiveness and women's views. Health Technology Assessment 2000;4(16):1-195 [Testo integrale]
2. Institute for Clinical Systems Improvement (ICSI). Prenatal Ultrasound as a Screening Test. TA #016. Bloomington, MN: ICSI; 2002 [Testo integrale]

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito