Testata per la stampa

Malattia infiammatoria pelvica

La malattia infiammatoria pelvica (PID) Ŕ costituita da flogosi ed infezione del tratto genitale superiore. Pu˛ includere in varie combinazioni endometrite, salpingite, ascessi tubo-ovarici, peritonite pelvica .

La maggior parte dei casi sono la conseguenza di una infezione ascendente attraverso la cervice uterina. Il danno epiteliale provocato inizialmente da batteri, in particolare Chlamydia trachomatis e Neisseria gonorrhoeae, favorisce l'infezione opportunistica di altri microrganismi, tra cui Micoplasma, anaerobi, gram negativi di origine intestinale, Streptococco agalactiae.

In queste pagine sono riportate alcune domande frequenti riguardo la morbositÓ della patologia e le evidenze disponibili sull'efficacia delle terapie.

 
 

Per i professionisti

PID: una diagnosi difficile .
Quale terapia della PID? .
Per saperne di pi¨ .
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito