Testata per la stampa

Malattie causate da ectoparassiti

Come trattare la pediculosi pubica?

 

Il sintomo principale per cui le persone affette contattano il medico Ŕ il prurito.

I regimi di trattamento consigliati sono:
 

Oppure

Oppure

Oppure

 

Permetrina e piretrina con piperonil butosside sono trattamenti possibili in gravidanza e allattamento.

Anche il partner va trattato se i contatti sessuali risalgono ai 30 giorni precedenti l'infestazione. I rapporti sessuali vanno evitati fino all'avvenuta guarigione.

I vestiti e la biancheria devono essere decontaminati (lavaggio a 90░ in lavatrice o lavaggio a secco) o allontanati dal contatto corporeo per almeno 72 ore.
La disinfestazione ambientale non Ŕ di alcun utilitÓ.

Se i sintomi persistono a 7 giorni dalla terapia, occorre effettuare una rivalutazione clinica. In presenza di pidocchi o di uova si ripete il trattamento, meglio con un farmaco alternativo.

La tabella allegata in calce contiene un estratto dal Manuale Merck riguardante gli avvelenamenti legati all'eccessiva o impropria esposizione ad alcune molecole utilizzate nella terapia delle parassitosi.

 

Bibliografia

1. Centers for Disease and Control and Prevention. Sexually transmitted diseases treatment guidelines 2006. MMWR 2006;55(RR11):1-94 [Testo integrale]
2. Canadian guidelines on sexually transmitted infections. Ottawa: Public Health Agency; 2006 [Testo integrale]

 
 (27.97 KB)Esposizione impropria ad antiparassitari (27.97 KB).
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito