Warning! The template for this page [[[]].html] doesn't exists.
 
 

L'obesità aumenta i rischi in gravidanza?

 
 

In breve
le prove disponibili mostrano che l'obesità materna pregravidica e gravidica è una vera e propria condizione patologica, associata a esiti avversi per la madre, il feto e il neonato. Il sovrappeso, invece, è una condizione che può degenerare in obesità e caratterizzata da esiti associati prevalentemente alle modalità assistenziali con cui viene affrontata (maggiore frequenza di induzione e taglio cesareo). La maggiore probabilità di partorire un feto grande per l'età gestazionale osservata nelle donne sovrappeso non necessariamente si traduce in una aumentata frequenza di esiti avversi per il neonato.

 

 

Si definisce obesità in gravidanza un indice di massa corporea (body mass index, BMI) ≥ 30 kg/m2, calcolato utilizzando altezza e peso misurati prima della gravidanza o, se non noti, al primo incontro in gravidanza [1].
La donna gravida può essere classificata in 6 categorie in base al BMI pregravidico, secondo quanto proposto da World Health Organization (WHO) [2]:

 
 

In base alle informazioni ricavate dai Certificati di assistenza al parto (Cedap) della Regione Emilia-Romagna, su 34.466 donne residenti che hanno partorito nell'anno 2013 (circa 92% del totale), le categorie di peso, basate sul BMI pregravidico calcolato tramite i valori riferiti dalla donna al momento del ricovero per parto, sono state [3]:

-  67% normopeso
-  7.3% sottopeso
-  17.8% sovrappeso
-  7.9% obese

È da sottolineare che, nella popolazione generale, la prevalenza di sovrappeso/obesità risulta nettamente sottostimata (da ¼ fino a ½) quando basata sulle misure riportate dai soggetti stessi, con importanti bias per  sesso e classi di peso di appartenenza (la sottostima risulta maggiore nelle donne e nei soggetti non normopeso) [4]. 

I dati Cedap hanno inoltre evidenziato alcuni gruppi di popolazione con maggiore probabilità di sovrappeso e obesità (riportiamo qui per semplicità i soli dati relativi al sovrappeso, per i restanti dati si rimanda al testo del rapporto nascita 2013):

 
 
 

L'obesità materna rappresenta un importante fattore di rischio nella pratica ostetrica poiché risulta associata a un aumentata probabilità di eventi sfavorevoli materni e fetali, inoltre costituisce un fattore di rischio indipendente di obesità infantile, persistente in età adulta (tabella 3). L'aumentata incidenza di esiti avversi mostra una relazione continua per classi crescenti di obesità [5-7].

 
Tabella con elenco dei rischi connessi all'obesità in gravidanza
Tabella. Esiti sfavorevoli con aumentata incidenza nelle gravide obese rispetto alle gravide normopeso (cliccare sulla figura per ingrandire).
 
 

Bibliografia

1. Istituto Superiore di Sanità. Linea Guida Gravidanza Fisiologica - Aggiornamento 2011 - Sistema nazionale linee guida. Roma 2011 [testo integrale]
2. World Health Organization. Global database on body mass index: BMI classification 2006 [testo integrale]
3. Baronciani D et al. La nascita in Emilia-Romagna. 11° Rapporto sui dati del Certificato di Assistenza al Parto (CedAP) - Anno 2013. Bologna: Regione Emilia-Romagna, 2014 [testo integrale]
4. Engstrom JL, Paterson SA, Doherty A, et al. Accuracy of self-reported height and weight in women: an integrative review of the literature. J Midwifery Womens Health 2003;48:338-45 [Medline]
5. CMACE/RCOG joint guideline. Management of women with obesity in pregnancy. London: RCOG; 2010 [testo integrale]
6. Royal Australian and New Zealand College of Obstetricians and Gynaecologists. Management of obesity in pregnancy. College statement C-Obs 49. RANZCOG; 2013 [testo intergrale] 
7. The Society of Obstetricians and Gynaecologists of Canada. Clinical practice guideline n.239. Obesity in pregnancy. SOGC;2010 [testo integrale]
8. Lashen H1, Fear K, Sturdee DW. Obesity is associated with increased risk of first trimester and recurrent miscarriage: matched case-control study. Hum Reprod 2004;19:1644-6 [Medline]
9. Weiss JL1, Malone FD et al. Obesity, obstetric complications and cesarean delivery rate--a population-based screening study. Am J Obstet Gynecol. 2004;190:1091-7 [Medline]
10. Bhattacharya S, et al. Effect of body mass index on pregnancy outcomes in nulliparous women delivering singleton babies. BMC Public Health 2007;7:168 [Medline]
11. O'Brien TE1, Ray JG, Chan WS. Maternal body mass index and the risk of preeclampsia: a systematic overview. Epidemiology. 2003;14:368-74 [Medline]
12. Maasilta P, Bachour A, et al. Sleep-related disordered breathing during pregnancy in obese women. Chest 2001;120:1448-54 [Medline]
13. Lewis G. Confidential Enquiry into Maternal Deaths in the UK Saving Mothers' Lives: reviewing maternal deaths to make motherhood safer 2003-2005. The Seventh Report of the Confidential Enquiries into Maternal Deaths in the UK. London; CEMACH 2007 [executive summary]
14. Yu CK, Teoh TG, Robinson S. Obesity in pregnancy. BJOG. 2006;113:1117-25 [Medline]
15. Chu SY, Kim SY, Schmid CH, Dietz PM, Callaghan WM, Lau J, et al. Maternal obesity and risk of cesarean delivery: a meta-analysis. Obes Rev. 2007;8:385-94 [Medline]
16. Sebire NJ et al. Maternal obesity and pregnancy outcome: a study of 287213 pregnancies in London. Int J of Obstet & Gynecol 2001;25:1175-82 [Medline]
17. Myles TD, Gooch J, Santolaya J. Obesity as an independent risk factor for infectious morbidity in patients who undergo cesarean delivery. Obstet Gynecol. 2002;100:959-64 [Medline]
18. Usha Kiran TS, Hemmadi S, Bethel J, et al. Outcome of pregnancy in a woman with an increased body mass index. BJOG 2005;112:768-72 [Medline]
19. Chu SY, Kim SY, Lau J, et al. Maternal obesity and risk of stillbirth: a meta-analysis. Am J of Obstet Gynaecol 2007;197:223-8 [Medline]
20. Rasmussen SA1, Chu SY, Kim SY, et al. Maternal obesity and risk of neural tube defects: a metaanalysis. Am J Obstet Gynecol 2008;198:611-9 [Medline]
21.  Stothard KJ, et al. Maternal overweight and obesity and the risk of congenital anomalies: a systematic review and meta-analysis. Jama 2009;301:636-50 [Medline]
22. Turcksin R,et al. Maternal obesity and breastfeeding intention, initiation, intensity and duration: a systematic review. Matern Child Nutr 2014;10:166-83 [Medline]
23. Yu Z1, Han S, Zhu J, et al. Pre-pregnancy body mass index in relation to infant birth weight and offspring overweight/obesity: systematic review and meta-analysis. PLoS One 2013;16;8:e61627 [Medline]