Testata per la stampa

Neoplasia cervicale

Il carcinoma della cervice uterina Ŕ il nono tumore maligno per incidenza e mortalitÓ nella popolazione femminile in Europa. Cardine della prevenzione Ŕ lo screening con test di Papanicolaou (Pap test). A questo irrinunciabile strumento di prevenzione si affianca oggi lo screening con HPV DNA test e iávaccini controáHuman Papillomavirus (HPV).

 
 

Per i professionisti

Quante donne sviluppano ogni anno il tumore?.

Nel mondo, il carcinoma della cervice uterina Ŕ, per frequenza, il quarto tumore maligno nella popolazione femminile

 
Il Pap test Ŕ efficace?.

Lo screening citologico attraverso il test di Papanicolaou (Pap test) rappresenta la strategia vincente da molti anni per la prevenzione del tumore della cervice uterina, a cui si sta affiancando, nelle donne di etÓ pari o superiore a 30 anni,álo screening con HPV DNA test

 
Bethesda System e citologia anormale.

Le modifiche apportate dal Bethesda System 2001 per la refertazione della citologia cervicale e le raccomandazioni per la gestione delle pazienti con Pap test anormale

 
E' raccomandata la citologia in monostrato?.

Vantaggi e svantaggi rispetto alla citologia convenzionale

 
HPV DNA test: quando Ŕ utile?.

La ricerca e tipizzazione del DNA: le nuove indicazioni all'uso come test di screening primario e nel follow up delle lesioni di moderata gravitÓ e nelápost-trattamento

 
Quale trattamento per le lesioni preinvasive.

Un confronto tra linee guida

 
Un tumore tutto infettivo.

La quasi totalitÓ dei casi di tumore della cervice uterina Ŕ associata all'infezione del tratto genitale con papillomavirus umano

 
Gli HPV sono tutti uguali, dovunque?.

Degli oltre 120 genotipi di HPV esistenti, circa 40 possono infettare il tratto genitale degli uomini e delle donne

 
Dall'infezione allo sviluppo del tumore.

Molte donne contraggono l'infezione con HPV ma fortunatamente solo poche sviluppano ogni anno il tumore della cervice uterina: quali sono i fattori di rischio e quelli protettivi noti, su cui agire?

 
I vaccini anti HPV sono efficaci?.

Dal 2007 sono stati registrati e sono diffusamente utilizzati nel mondo due vaccini contro HPV: il vaccino quadrivalente (HPV 6/11/16/18) e il vaccino bivalente (HPV 16/18). Le novitÓ in termini di efficacia contro il carcinoma della cervice, i condilomi genitali e una revisione degli effetti collaterali associati al loro uso

 
Le domande pi¨ frequenti.

La durata della protezione, l'etÓ a cui vaccinare, l'impatto sullo screening con Pap test, il rapporto costo/efficacia della vaccinazione anti HPV

 

Per le donne

I vaccini contro il tumore del collo dell'utero.
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito