1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 
 

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

Formazione e buone pratiche

Riportiamo qui alcuni dei percorsi formativi sulle MGF realizzati in questi anni dalle regioni italiane, da associazioni Onlus e fondazioni di ricerca, specificamente rivolti alle/agli operatori socio-sanitari. Di seguito indichiamo i riferimenti di siti, materiali didattici e altre iniziative orientate alla prevenzione a alla sensibilizzazione culturale rispetto al tema delle modificazioni genitali femminili.

 

Azioni per contrastare le MGF. Il lascito di un progetto

Relazione finale dei progetti di prevenzione e contrasto delle mutilazioni genitali femminile della Regione Emilia Romagna, Assessorato Politiche di Welfare e Politiche Abitative, a cura di Associazione Extrafondente, Agenzia Sanitaria regionale Emilia-Romagna, Servizio Politiche per l'Accoglienza e l'Integrazione Sociale Regione Emilia-Romagna


Sito web Progetto MGF Rete Mier

a cura della Rete Mier e dall'Assessorato alle Politiche sociali della Regione Emilia-Romagna. Il sito raccoglie e documenta tutte le attivitā realizzate sul territorio nell'ambito dell'Intesa per la prevenzione ed il contrasto delle mutilazioni genitali femminili
Sito del progetto


Mutilazioni dei genitali femminili e diritti umani nelle comunità migranti. Percorso integrato di ricerca, formazione e sensibilizzazione per la prevenzione e il contrasto di una pratica tradizionale da abbandonare

a cura di AIDOS. Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo
Pagina del corso


Corso on line. Versione italiana del corso on line sulle mutilazioni dei genitali femminili, United to END FGM (UEFGM)

a cura di AIDOS. Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo
UEFGM č stato finanziato da Human Dignity Foundation e dalla Campagnaeuropea END FGM, coordinata da Amnesty International Irlanda, realizzato dal MediterraneanInstitute of Gender Studies (MIGS) di Cipro, la OngAssociazione italiana donne per lo sviluppo (AIDOS),Akina Dada Wa Africa (AKIDWA) in Irlanda, e la FamilyPlanning Association in Portogallo (APF).
Sito del corso
Locandina


Migranti, diritti e salute. Un percorso antropologico di approfondimento e sensibilizzazione sul tema delle mutilazioni genitali femminili (MGF)

Percorso biennale per operatori sociali, sanitari, educativi dellaRegione Umbria, a cura della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica Villa Umbra, loc. Pila, Perugia, 2014-2015.
Sito del corso


Corso di formazione regionale STRADA FACENDO. Prevenire e prendersi cura delle Mutilazioni Genitali Femminili-Escissione

a cura della Agenzia Regionale Sanitaria/Regione Marche e Ministero della Salute
Sito del corso
Brochure di presentazione
Contenuti del corso e materiali didattici


Mutilazioni Genitali Femminili e donne immigrate. Progetto di Formazione per un Sostegno Integrato alla Persona

a cura di IRCCS Materno Infantile Burlo Garofalo/Regione Friuli Venezia Giulia
Sito del corso
Report finale


Percorso Formativo regionale Mutilazioni Genitali Femminili. Strategie per la prevenzione e il contrasto

a cura di Osservatorio regionale Nuove Generazioni e Famiglia/Regione del Veneto
Contenuti del corso


Sito web MGF Abruzzo. Programma di contrasto alle mutilazioni genitali femminili

a cura del Programma DADA/Regione Abruzzo
Sito tematico dedicato


 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna