1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
 

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

CoVID-19 in gravidanza, parto e puerperio

 

Quale trattamento farmacologico in allattamento?

 

In breve
I farmaci sperimentati per il trattamento di CoVID-19 non controindicati in allattamento sono: la combinazione lopinavir/ritonavir idrossiclorochina


 

Gli studi sui farmaci antivirali utilizzati in allattamento sono scarsi e di piccole dimensioni, dal momento che, nei paesi a più elevato reddito, l'infezione da HIV controindica l'allattamento.

Anche se tracce di lopinavir e ritonavir sono state rilevate nel latte materno [1-5], nel plasma dei bambini allattati la concentrazione è trascurabile [3,5,6]. Nessuna reazione avversa correlata al farmaco o tossicità è stata osservata nei neonati [5].

Clorochina e idrossiclorochina non sono controindicate in allattamento [7-9].

Per le combinazioni darunavir/ritonavir e darunavir/cobicistat non ci sono dati sul passaggio nel latte materno e le eventuali conseguenze nel neonato.
Una revisione rapida della letteratura ha considerato, fra i farmaci antivirali che potrebbero essere usati durante l'allattamento in donne con CoVID-19, il remdesivir. Remdesivir è un analogo nucleotidico di cui è stata dimostrata una attività in vitro contro SARS-CoV-2. Il farmaco agisce sulla polimerasi dei coronavirus inibendone la replicazione [10]. 
Non è noto il passaggio di remdesivir nel latte materno; è riportato un unico caso di neonato trattato con questo farmaco durante l'epidemia di Ebola sopravvissuto senza conseguenze [11]. 

Sono in corso studi randomizzati controllati (RCT) - consultabili su clinicaltrials.gov - per valutare efficacia e sicurezza di remdesivir nel trattamento di CoVID-19. La maggior parte di questi studi, fra i quali tutti quelli condotti in Italia [12], prevedono tra i criteri di esclusione gravidanza allattamento. 
Tocilizumab è un anticorpo monoclonale diretto contro il recettore di IL-6, indicato per il trattamento della artrite reumatoide. 
Le conoscenze sugli effetti dell'utilizzo di tocilizumab in allattamento sono scarse. Tracce di farmaco sono state rilevate nel latte materno in serie di casi [13-16]. Non si registrano effetti avversi nei lattanti di madri che assumevano il farmaco durante l'allattamento [13-15,17]. 

Le conoscenze disponibili sull'efficacia di tocilizumab nel trattamento di CoVID-19 sono limitate. Un report di 21 pazienti affetti da polmonite grave da SARS-CoV-2 e trattati con tocilizumab rileva una riduzione del fabbisogno di ossigeno nei 5 giorni successivi al trattamento in 75% dei pazienti e un assorbimento delle lesioni polmonari visibili con la TAC in 90.5% dei pazienti. Tutti i pazienti sono stati dimessi dopo un periodo medio di ospedalizzazione pari a 15 giorni [18].

Sono in corso RCT - consultabili su clinicaltrials.gov - per valutare efficacia e sicurezza di tocilizumab nel trattamento di CoVID-19. La maggior parte di questi studi, fra i quali tutti quelli condotti in Italia [12], prevedono tra i criteri di esclusione gravidanza allattamento.

 

Bibliografia

1. Palombi L et al. Antiretroviral prophylaxis for breastfeeding transmission in Malawi: drug concentrations, virological efficacy and safety. Antivir Ther 2012;17:1511-9 [Medline]
2. Shapiro RL et al. Therapeutic levels of lopinavir in late pregnancy and abacavir passage into breast milk, in the Mma Bana Study, Botswana. Antivir Ther 2013;18:585-90 [Medline]
3. Corbett AH, et al. Antiretroviral pharmacokinetics in mothers and breastfeeding infants from 6 to 24 weeks post partum: results of the BAN Study. Antivir Ther 2014;19:587-95 [Medline]
4. Ramirez-Ramirez A, et al. Simultaneous quantification of four antiretroviral drugs in breast milk samples from HIV-positive women by an ultra-high performance liquid chromatography tandem mass spectrometry (UPLC-MS/MS) method. PLoS One 2018;13:e0191236 [Medline]
5. Oumar AA, et al. Efavirenz and lopinavir levels in HIV-infected women and their nursing infants, in Mali. J Pharmacol Exp Ther 2018;366:479-84 [Medline]
6. Gandhi M, et al. Hair and plasma data show that lopinavir, ritonavir, and efavirenz all transfer from mother to infant in utero, but only efavirenz transfers via breastfeeding. J Acquir Immune Defic Syndr 2013;63:578-84 [Medline]
7. World Health Organization. Breastfeeding and maternal medication: recommendations for drugs in the Eleventh WHO Model List of Essential Drugs. World Health Organization 2002 [Testo integrale]
8. E-lactancia - database on line [Sito web] 
9. Bitencourt N, Bermas BL. Pharmacological Approach to Managing Childhood-Onset Systemic Lupus Erythematosus During Conception, Pregnancy and Breastfeeding. Paediatr Drugs 2018;20:511-21 [Medline]
10. National institutes of health (NIH). Covid 19 Treatment guideline. [Sito web]
11. Anderson PO. Breastfeeding and Respiratory Antivirals: Coronavirus and Influenza. Breastfeed Med 5 marzo 2020;15:128 [Medline]
12. AIFA. Sperimentazioni cliniche CoVID-19. [Sito web] 
13. Saito J, et al. Tocilizumab concentrations in maternal serum and breast milk during breastfeeding and a safety assessment in infants: A case study. Rheumatology (Oxford) 2018;57:1499-501 [Medline]
14. Saito J, et al. Tocilizumab during pregnancy and lactation: Drug levels in maternal serum, cord blood, breast milk and infant serum. Rheumatology (Oxford) 2019;58:1505-7 [Medline]
15. Saito J, et al. Clinical application of the dried milk spot method for measuring tocilizumab concentrations in the breast milk of patients with rheumatoid arthritis. Int J Rheum Dis 2019;22:1130-7 [Medline]
16. Tada Y, et al. Placental transfer of tocilizumab in a patient with rheumatoid arthritis. Rheumatology (Oxford) 2019;58:1694-5 [Medline]
17. Nakajima K, et al. Pregnancy outcomes after exposure to tocilizumab: a retrospective analysis of 61 patients in Japan. Mod Rheumatol 2016;26:667-71 [Medline]
18. Xu X, et al. Effective treatment of severe COVID-19 patients with tocilizumab Proc Natl Acad Sci U S A 2020 Apr 29:202005615 [Medline]



Data di pubblicazione: 14.05.2020

 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna