1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Menu

Menu

Contenuto della pagina Versione stampabile della pagina

Interruzione volontaria di gravidanza

IVG in Europa

 

Quando la contraccezione è disponibile ed economica il ricorso all'interruzione volontarie di gravidanza (IVG) raramente è necessario; quando l'IVG è necessaria dovrebbe essere accessibile e sicura [1]. I tassi di IVG in Europa sono diminuiti tra il 2000 e il 2013. Ciò nonostante, in alcuni paesi, 20% di tutte le morti materne in gravidanza sono dovute a IVG eseguite non in sicurezza [1].
Le percentuali di IVG nei paesi dell'Europa centrale e dell'est sono tra le più alte al mondo [1].
In Europa l'IVG è prevista e regolata da legislazioni nazionali in 26 paesi, l'ultimo paese ad averla legalizzata è stata l'Irlanda il 1°gennaio 2019. In Polonia la possibilità di eseguire un'IVG è fortemente limitata mentre Malta la proibisce del tutto [2].
Il limite temporale massimo per ricorrere a un'IVG varia da 10 a 24 settimane di età gestazionale, più della metà dei paesi fissa questo limite a 12 settimane (Tabella) [2-6].

 
Paese
Settimana limite
Fonte bibliografica
Spagna
14
Grecia
12
Francia
12
Germania
12
Regno Unito
24
National Health Service (NHS) Abortion, overview
Norvegia
22
Svezia
18
Finlandia
Generalmente 12.
È possibile eseguirla tardivamente in presenza di gravi motivazioni
Infofinland.it. Abortion. 2020
Lussemburgo
12-14
Cipro
12
Irlanda
12
Malta
Non permessa
Polonia
Legislazione molto restrittiva, solo casi specifici
Portogallo
10
 

Sebbene sia garantita dalla maggior parte delle legislazioni, l'IVG rimane un diritto fragile in alcuni paesi europei: è frequente argomento di dibattito politico - sociale, ostacolata da barriere di accesso al servizio quali tempi di attesa, richieste di esami o controlli medici non necessari, costi economici, autorizzazioni, presenza di personale sanitario obiettore di coscienza.

 

Bibliografia

1. Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Abortion. [Sito web]
2. Toute l'Europe.eu. Le droit à l'avortement dans l'Union européenne. Marzo 2021 [Sito web]
3. World Health Organization. Human reproduction programme. Research for impact. Global Abortion Policies Database. A tool to expand knowledge, encourage transparency, and promote accountability [Sito web]
4. National Health Service (NHS) Abortion, overview. [Sito web]
5. Infofinland.it. Abortion. 2020 [Sito web]
6. Le gouvernment du grand-duché de Luxembourg. Sante.lu. Interruption volontaire de grossesse. 2021 [Sito web]

Data di pubblicazione: 24.06.2021

 
 
  1. SaperiDoc
Direzione generale cura della persona, salute e welfare
Via Aldo Moro 21, Bologna