Testata per la stampa

Informare sulla contraccezione

Quali informazioni

Per l'Organizzazione mondiale della sanitÓ (World Health Organization- WHO), garantire una alta qualitÓ dei servizi di assistenza contraccettiva significa rispettare profondamente i diritti riproduttivi delle persone, fornendo una informazione corretta, facilitando l'accesso alle informazioni e all'assistenza, rendendo le scelte informate, volontarie e consapevoli [1-2]. AffinchÚ ci˛ avvenga, chi si rivolge ai servizi di pianificazione familiare dovrebbe ricevere, per ogni metodo contraccettivo, informazioni su:

Attraverso l'acquisizione di una anamnesi personale e familiare, il momento della scelta contraccettiva rappresenta anche l'occasione sia per fare un bilancio di salute, che per sensibilizzare la donna su temi tra cui: fertilitÓ, pianificazione familiare, prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse, rapporto fra stili di vita (alimentazione, attivitÓ fisica, uso di droghe, alcool e fumo) e salute riproduttiva.

 

Bibliografia

1. World Health Organization. Selected practice recommendations for contraceptive use (3th edition). Geneva: WHO, 2016 [Testo integrale]
2. World Health Organization. Medical eligibility criteria for contraceptive use (5th edition). Geneva: WHO, 2015 [Testo integrale]

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito