Testata per la stampa

Alimentazione

 

Come misurare la quantità di latte in polvere?

 
 

Ogni confezione di latte in polvere contiene un misurino dosa-polvere e riporta sulle etichette la quantitÓ di misurini da utilizzare per preparare una poppata in base al peso del bambino. Le marche pi¨ diffuse nel mercato italiano solitamente utilizzano un misurino che contiene circa 4.5 grammi di polvere, da mescolare a 30 ml di acqua. Ma dal momento che esistono latti in polvere con concentrazioni differenti si raccomanda  di utilizzare sempre il misurino annesso alla confezione in uso, per evitare errori di sovra o sottodosaggio.

Oltre a questo si deve fare attenzione a come si utilizzano i misurini per evitare errori. Uno studio inglese chiedeva alle madri in ospedale di misurare il latte in polvere utilizzando uno stesso misurino: le variazioni evidenziate nella quantitÓ di polvere utilizzata andava da 2.8 grammi a 5.6 grammi [1]. Una successiva revisione della letteratura ha confermato il dato, rilevando che Ŕ pi¨ frequente che si ecceda nella quantitÓ di polvere piuttosto che il contrario [2].

L'agenzia sanitaria inglese (NHS) dal 2011 produce una guida per i genitori su come preparare correttamente il latte in polvere [3] in cui specifica che, per ridurre la possibilitÓ di errori la polvere nei misurini non deve essere pressata e l'eccesso deve essere eliminato con un coltello/spatola (misurini rasi). Lo stesso messaggio si ritrova nel libretto del Ministero della Salute che si basa sulla guida inglese [4]. Il rischio Ŕ infatti di preparare un latte troppo concentrato, con conseguente possibilitÓ di disidratazione ipernatriemica e sovralimentazione [5]; al contrario se si preparasse un latte troppo diluito ci sarebbe il rischio di malnutrizione e scarsa crescita.

Tutte le etichette dei latti in polvere da noi considerati riportano l'informazione di utilizzare il misurino raso, ma nessuna specifica che i misurini non devono essere pressati; una marca (che non appare fra quelle da noi considerate) addirittura riporta di utilizzare misurini compressi e rasi.

╚ importante quindi che le informazioni relative all'uso attento dei misurini sia fornita ai genitori che fanno uso di latte in polvere.

 
 
 

Bibliografia

1. Jeffs SG. Hazards of scoop measurements in infant feeding. J R Coll Gen Pract 1989;39:113 [Medline]
2. Renfrew MJ, et al. Formula feed preparation: helping reduce the risks; a systematic review. Arch Dis Child 2003;88:855-8 [Medline]
3. NHS-Department of Health. Guide to Bottle Feeding. How to prepare infant formula and sterilise feeding equipment to minimise the risks to your baby. 2011 [Testo integrale]
4. Ministero della salute-CCM. ...se non puoi allattarlo al seno. 2013 [Testo integrale]
5. Crawley H, Westland S. Infant milks in the UK A practical guide for health professionals. First steps Nutrition Trust. January 2015 [Testo integrale]

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito